Biopsia polmonare eco-guidata

La biopsia polmonare è una metodica che ha lo scopo di capire la natura di lesioni localizzate nel tessuto (parenchima) polmonare. Solitamente la biopsia polmonare è eseguita in broncoscopia, tuttavia un numero considerevole di lesioni non è approcciabile per via broncoscopica e richiede metodiche alternative definite percutanee.

In ambito radiologico, la biopsia polmonare è solitamente eseguita sotto guida tomografica computerizzata (TC) o cone-beam-TC, nel caso in cui le lesioni siano localizzare in sede centro-parenchimale. Nel caso di lesioni in contatto con la parete toracica, l'ecografia è uno strumento alternativo alla TC e alla cone-beam-TC poiché permette la visualizzazione "real-time" dell'ago bioptico e della lesione stessa durante gli atti respiratori, riducendo il rischio di complicanze legate alla procedura ed aumentando il tasso di successo tecnico.




7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti